Utenti che passano da Android ad iPhone, nuovo record

La società di ricerca CIRP svela che il 26% delle persone che ha comprato un nuovo iPhone 6S o 6S Plus viene da Android. È un valore record, il più alto mai registrato e oltre il doppio rispetto all'anno scorso. È solo un po' più alto, tuttavia, rispetto a quanto visto con l'iPhone 5s.

Utenti che passano da Android ad iPhone, nuovo record

Un quarto degli iPhone 6S venduti sono finiti nelle mani di persone che hanno deciso di abbandonare Android. Secondo la società Consumer Intelligence Research Partners (CIRP) si tratta di un record, descritto in un documento che prende in analisi le vendite di iPhone 6S e 6S Plus nel primo mese dopo il lancio commerciale.  

Il 26% degli acquirenti verrebbero dal mondo Android, e secondo CIRP questo rappresenta un record rispetto agli anni passati: con iPhone 6 era stato il 12%, e con iPhone 5s il 23%. La società aggiunge che, sempre rispetto allo scorso anno, l'iPhone 6S Plus ha raccolto più preferenze, il 37% rispetto al 25% dell'iPhone 6 Plus – il che indicherebbe che è cambiata anche la preferenza nelle dimensioni dello schermo.

2586486

L'informazione che ci racconta CIRP è sicuramente interessante, eppure risulta incompleta. Limitandosi a quel grafico sembrerebbe infatti che Android sia destinato a scomparire, ma sappiamo bene che non è così. Il sistema operativo del robottino verde resta fermamente il più diffuso al mondo, e gli aggiornamenti periodici sulla diffusione riportano solo lievi variazioni.

Anche società come IDC o NetMarketShare, comunque, suggeriscono che Apple abbia recuperato un po' di terreno con l'iPhone 6S. Gli analisti di tutto il mondo si danno da fare per spiegare questi fenomeni e soprattutto cercare di prevedere il futuro a breve termine per i loro clienti, ma è un'attività più esoterica che scientifica. Di sicuro il mercato cinese ha giocato un ruolo determinante.

Tutto ciò che forse possiamo dare per certo è che con l'iPhone 6 e 6S Plus Apple ha attirato verso di sé i molti consumatori che trovavano troppo piccolo lo schermo dell'iPhone 5s. Dopodiché abbiamo un "tasso di convertiti" nettamente superiore con il 6S, ma vicino a quello visto con iPhone 5s. Probabilmente c'è un legame con i contratti biennali che sono scaduti, di persone che avevano già intenzione di passare a iOS – quindi non è strettamene legato al nuovo modello.

fonte: https://www.tomshw.it/utenti-che-passano-da-android-ad-iphone-nuovo-record-72488