Tutte le differenze tra iPhone 7, 7 Plus e 7 Pro: prezzo, dimensioni, display, fotocamera

Tris di iPhone in arrivo a settembre? Prime indiscrezioni sulle differenze ma anche sul listino prezzi.

xiPhone-7-7-740x350.jpg.pagespeed.ic.kyl

Ormai le indiscrezioni più accreditate vorrebbero l’uscita di ben 3 iPhone 7 a settembre, la variante standard, quella Plus e in aggiunta per quest’anno, il modello Pro. Ma quali le principali differenze tra i 3 melafonini, se confermati proprio in questa formazione?

Solo pochi giorni fa, ho riportato il primo presunto listino prezzi dell’iPhone 7, dettagliato appunto per le 3 varianti: ma quali anche le principali differenze a livello hardware? Dettaglierò quanto risaputo fino ad oggi nei relativi paragrafi, fermo restando che non si tratta di informazioni ufficiali, ma di news trapelate dalle fonti più disparate, sebbene alcune di queste si proclamino molto vicine alla catena di produzione Apple.

Dimensioni
Gli attuali iPhone 6S e iPhone 6S Plus sono spessi rispettivamente 7.1 mm e 7.2 mm, Ora l’iPhone 7 standard in uscita a settembre dovrebbe subire un piccolo snellimento, fino a 7.1 mm. A questo valore dovrebbe contribuire l’assenza del jack audio. Differenza ben più significativa per gli iPhone 7 e 7 Plus che, secondo gli schemi trapelati e le prime cover progettate, potrebbero arrivare a misurare solo 6.1 mm. Su quest’ultimo valore, a dire la verità,. sono abbastanza scettica perché troppo basso, ma da Cupertino potrebbero pure stupirci.

Display
L’iPhone 7 avrà un display LCD a retroilluminazione LED IPS da 4,7 pollici, densità a 326 ppi, proprio come il suo predecessore iPhone 6S. iPhone 7 Pro e iPhone 7 Plus avranno invece una diagonale da 5,5 pollici, con una densità di pixel di 401 ppi. In pratica i valori sono identici a quelli degli attuali device Apple: intendo sia la grandezza degli schermi, sia la loro risoluzione.

Per quanto riguarda la variante iPhone 7 Pro che dovrebbe essere “premium” rispetto alle altre, ecco che il materiale impiegato per il display potrebbe essere anche lo zaffiro: una peculiarità chiacchierata già per le passate generazioni di melafonini ma che si scontrerebbe probabilmente con le difficoltà di approvvigionamento della materia prima, oltre che con il suo costo rilevante. Staremo a vedere.

Fotocamera
Sulla fotocamera si consuma la maggiore differenza tra iPhone 7 e 7 Plus da una parte e iPhone 7 Pro dall’altra. Sui primi due melafonini il sensore dovrebbe essere standard e di fatto non evolversi rispetto all’iPhone 6S e 6S Plus: risoluzione a 12 MP, f/ 2.2,  OIS e flash dual LED. Il doppio sensore, al contrario, farebbe la sua comparsa solo sul modello Pro e questo sarebbe la sua peculiarità hardware di maggior valore.

Prezzo
Su Weibo è già comparso il presunto prezzo dell’iPhone 7, per ogni modello: effettuata la conversione da Yuan cinese alla nostra moneta, le varianti standard da 32, 128 e 256 GB dovrebbe costare rispettivamente 705, 812 e 945 euro. L’iPhone 7 Plus da 32, 128 e 256 GB al contrario 812 euro, 919 e 1052 euro. Conto più salato per iPhone 7 Pro: esemplare da 32 GB a 945 euro, da 128 a 1053 euro e da 256 GB a 1186 euro.

Se ognuna di queste specifiche dovesse essere confermata tra poco più di due mesi, la mossa di Apple di diversificare la generazione iPhone 7 in 3 modelli, sarà stata per te opportuna?

fonte: http://www.optimaitalia.com/blog/2016/06/26/tutte-le-differenze-tra-iphone-7-7-plus-e-7-pro-prezzo-dimensioni-display-fotocamera/321123